Notifiche Push

Nell'interfaccia del connettore di Business è disponibile una opzione per inviare notifiche push agli agente. Questa opzione, come altre relative all'import e all'export dei dati, può essere aggiunta al file di pianificazione (.bub) ed essere schedulata.

Dopo aver creato e pianificata l'esecuzione del file, il connettore effettua una verifica sull'esistenza di eventuali insoluti presenti nel database.

Nel caso in cui vengano rilevati, viene inviata una notifica push all'agente associato al cliente su cui e' stato trovato l'insoluto.

Per attivare questa gestione, il prerequisito essenziale è che il codice agente sia correttamente configurato in License Manager.

Infatti è solo attraverso questa associazione che il connettore è in grado di recapitare la notifica all'iPad dell'agente.