Installazione

Scaricare e installare il programma

L'installazione del connettore è molto semplice. È sufficiente seguire questi pochi passi.

  • Andare in questa pagina
  • Scaricare lo zip dell'ultima versione del file ConnettoreIB.zip
  • Scompattare lo zip nella cartella di installazione di Business (ad esempio: C:\Programmi\Bus).

Nota: Per conoscere la cartella di installazione di Business basta cliccare col il tasto destro del mouse sul collegamento del programma per vedere la posizione del file Busnet.exe

Nella pagina suddetta, troverai 2 files:

  • ConnettoreBusiness.zip - Da usare per la prima installazione
  • iBUpdate.zip - Da usare per l'aggiornamento del programma (viene utilizzato dall'aggiornamento automatico)

Configurazioni del server

Il connettore comunica con lm.apexnet.it e am.apexnet.it attraverso web services. Questo vuol dire che deve essere possibile raggiungere senza problemi tali indirizzi con protocollo http.

E' necessario quindi mettere fra siti trusted della configurazione di windows i domini "*.apexnet.it".

Configurazione del connettore

Entrare dentro Business e aprire la casella di lancio del menu, quindi digitare nella casella il nome del programma, ovvero BNIEIBUS.

Se l'installazione è stata effettuata correttamente, verrà mostrata la seguente interfaccia.

Per far funzionare il connettore è necessario impostare 4 parametri di configurazione. Tali parametri, in Business, vanno messi in un programma chiamaro Registro di Business. Si può accedere al Registro di Business partendo direttamente dal programma appena eseguito nel punto precedente.

  • Dopo aver avviato il programma BNIEIBUS (vedi sopra), cliccare sul titolo della finestra con il tasto destro del mouse. Si aprirà un menù a tendina in cui dovete selezionare l'opzione "Registro di Business".
  • Selezionare quindi la sezione BUSINESS e, se non esiste, creare la sottosezione BSIEIBUS
  • Selezionare la sottosezione BSIEIBUS e, se non esiste, creare la sottosezione OPZIONI

Sotto OPZIONI, aggiungere le 4 seguenti chiavi:

Nome parametro Descrizione
DropBoxDir Directory in cui esportare i dati (es: c:\dropbox\ib.acme)
AuthKeyLM Chiave di autenticazione al server di licenze fornita da ApexNet (es: 748454-543534-543534-53456)
AuthKeyAM Chiave di autenticazione all'appmanager. Questa chiave si trova nell'AppManager nella sezione Progetti, nella scheda Export to Gestionale e si chiama AuthKeyAM (es: 56236-76774-7477-46746-746)
UseAPI 1 Parametro per impostare l'utilizzo dei web service come modalità di recupero delle informazioni di ritorno dagli iPad (Impostare a 1)

Estrazione dei dati

A questo punto l'installazione è terminata ed è possibile selezionare gli archivi che si desidera esportare per fare un primo test di esportazione.

L'elaborazione può essere lanciata manualmente cliccando i checkbox per l'estrazione. I dati estratti vengono depositati nelle seguenti sottocartelle della cartella principale definita nel parametro DropboxDir:

Sottocartella Descrizione
c:\Dropbox\ib.azienda\gestionale Per i dati da esportare
c:\Dropbox\ib.azienda\appmanager Per i dati da importare (non più usata)
c:\Dropbox\ib.azienda\multimedia Per le immagini del catalogo
c:\Dropbox\ib.azienda\reports Per i pdf dei report

Import dei dati

Per quanto riguarda l'importazione, cliccando nell'unico checkbox esistente verranno cercati i dati di ritorno dall'ipad nella cartella

Nota: A partire dal connettore versione 14, l'import dei dati avviene attraverso chiamate di web service e non più leggendo i files dalla cartella c:\dropbox\nomeazienda\appmanager. Questa modalità è stata mantenuta per questioni di compatibilità, ma ora i dati vengono recuperati dall'AppManager attraverso chiamate a WebServices