Configurazione – Esportazione

L'installazione standard del connettore esporta ed importa i dati secondo alcune specifiche classificate di uso comune. Molto spesso però è indispensabile modificare tali comportamenti. Le modifiche sugli insiemi di dati che possono essere esportati possono essere fatte su 2 livelli differenti:

  1. Configurazione - Disponibile per tutti con parametri standard
  • Personalizzazione - Specifica per ogni cliente

In questa sezione vedremo come configurare il connettore di Business agendo sui parametri già previsti nello standard del programma.

Per effettuare le seguenti configurazioni devi aggiungere i seguenti parametri come nuove chiave nel registro di Business: In pratica devi:

  1. Aprire Business
  2. Aprire il connettore (eseguendo BNIEIBUS)
  3. Cliccare il tasto destro sul titolo della finestra del connettore di Business
  4. Aprire il registro di Business
  5. Andare nella chiave in BSIEIBUS\Opzioni
  6. Aggiungere la chiave con il valore desiderato

Parametri generali

Nome Descrizione
CheckboxDisabilitati Disabilita le opzioni di interfaccia (es: CLI;FOR; disabilita checkbox clienti e checkbox fornitori
CheckboxAttivi Lista di checkbox per i quali attivare il valore di default.
LevelUpdate Livello di aggiornamento automatico del connettore. Valori disponibili: Release (default),Beta, Alta
AutoUpdate Attiva o Disattiva l'aggiornamento automatico del connettore (1=Attivo default, 0=Disattivo)
Abilita_Push Invia una notifica push all'agente che ha creato l'ordine quando questo viene importato. Valori possibili: 0 (default), 1
Abilita_Alert Attiva la gestione degli alert
UseAPI Se impostato a 1 attiva l'utilizzo dei web service per l'import dei dati (default = 0)
AuthKeyLM Chiave di autenticazione verso il License Manager (Controllo licenza)
AuthKeyAM Chiave di autenticazione verso l'AppManager (Import dati)